Se intendi soggiornare in Italia per motivi di studio, dovrai ottenere un visto soltanto se intendi rimanere per più di 90 giorni. Per soggiorni di durata inferiore, infatti, i cittadini del tuo paese di origine non devono ottenere un visto.

I visti di lungo periodo per ragioni di studio sono noti come visti nazionali “Tipo D”. Autorizzano il titolare a compiere più ingressi nel paese e sono validi per più di 90 giorni.

Puoi richiedere un visto per ragioni di studio per frequentare ogni tipo di corso di studio offerto da istituzioni pubbliche e private, università e accademie. I corsi possono essere sia accademici che di formazione professionale.

Un visto per motivi di studio verrà rilasciato soltanto per l’anno accademico in questione, mentre non è possibile ottenerne direttamente uno per l’anno successivo.